13/12/2020

Job Announcement: AERCO General Manager

AERCO, Associazione Emiliano Romagnola Cori, indice una selezione per la copertura, tramite incarico professionale, del ruolo di ‘Direttore Generale AERCO’.Durata Contratto: annuale, con rinnovo su richiesta delle parti ogni anno.Tipo di contratto: incarico professionale, emolumenti pagati a seguito di presentazione fattura.Aree di competenza:

  • Assicurare lo svolgimento delle operazioni AERCO. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario che il Direttore Generale conosca le risorse disponibili, faciliti il lavoro al Project Manager e agli altri Collaboratori, garantisca la funzionalità di AERCO nei rapporti con i fornitori, nella gestione degli eventi, con focus ai temi di qualità, costo e risultati.
  • Stabilire la strategia di sviluppo dei servizi culturali nell’area di intervento AERCO, con la responsabilità di definire i mezzi necessari e tenendo sempre conto degli obiettivi generali. Inoltre, dovrà elaborare i presupposti e pianificare le cooperazioni all’interno delle strategie decise dal Consiglio Direttivo.
  • Amministrare le risorse interne di produzione, le risorse umane e di amministrazione per lo sviluppo dell’attività. Tutto questo deve essere coordinato con il Presidente e il Consiglio Direttivo che influiscono nella catena delle operazioni.

Mansioni specifiche:

  1. l'adozione degli atti di programmazione economica e finanziaria, del rendiconto finanziario annuale e di quello di previsione;
  2. la gestione del budget generale di AERCO;
  3. la liquidazione dei documenti di spesa;
  4. l'adozione delle collaborazioni necessarie e l'individuazione delle risorse strumentali e finanziarie, anche tramite operazioni di fundraising;
  5. la ricerca e partecipazione, per conto di AERCO, ai bandi ministeriali, regionali, locali, di fondazioni pubbliche e private;
  6. la rendicontazione degli stessi bandi;
  7. la partecipazione ai Consigli Direttivi o ad altri tipi di riunioni, qualora richiesto;
  8. ogni altra mansione collegata al ruolo dirigenziale ricoperto.

Titoli ed Esperienza richiesti:

  1. Esperienza nella gestione associativa;
  2. Conoscenza della normativa fiscale e giuridica degli ETS;
  3. La Laurea in una disciplina economica o giuridica costituisce preferenza all’incarico;
  4. Conoscenza dell’ambito di collaborazione (coralità);
  5. Conoscenza della lingua inglese;
  6. Conoscenza degli applicativi informatici di uso comune (Word, Excel…).

Modalità della prestazione:
L'incarico dovrà essere svolto personalmente e con propria autonomia organizzativa, in ossequio alle indicazioni programmatiche ed agli indirizzi generali di AERCO; non sono richieste un numero fisso di ore giornaliere come non è richiesta la presenza in ufficio se non in occasione di incontri, meeting e qualora sollecitato espressamente dal Consiglio Direttivo o dal Presidente.Corrispettivo:
come corrispettivo per tale prestazione verrà erogato un compenso complessivo, per ogni anno di incarico, pari a € 12.000,00 (Dodicimila//00), lordi. La fatturazione dei compensi maturati dal collaboratore sarà effettuata con periodicità bimestrale. È dovuto il rimborso delle spese eventualmente sostenute dal collaboratore per l’esecuzione dell’incarico, comprese quelle di viaggio, vitto e soggiorno per lo svolgimento dell’attività fuori dal comune di propria residenza.

Presentazione Domanda – Documentazione

La domanda di ammissione alla selezione dovrà essere inoltrata, utilizzando il modulo online disponibile all’indirizzo https://form.jotform.com/aercobologna/bando_DG, a pena esclusione, entro le ore 12.00 del giorno venerdì 8 gennaio 2021. Il termine stabilito per la presentazione delle domande è da considerarsi perentorio e pertanto non saranno prese in considerazione quelle domande che, per qualsiasi motivo, non pervenissero entro il termine suddetto. Alla domanda devono essere obbligatoriamente allegati, pena l’esclusione automatica dalla selezione:
1) fotocopia di un documento di identità o di riconoscimento in corso di validità;
2) curriculum vitae in formato europeo.

Commissione Giudicatrice
La Commissione Giudicatrice, formata da personale interno ed esterno ad AERCO, è nominata dal Consiglio Direttivo AERCO a suo insindacabile giudizio. Alla Commissione Giudicatrice è demandato l’espletamento di ogni attività inerente alla selezione, compresa la decisione sulle ammissioni e sulle esclusioni dalla medesima.

Svolgimento e Criteri di Valutazione
La selezione si svolgerà in due fasi. La prima fase consisterà nell’accertamento delle conoscenze e delle competenze tecnico professionali, con valutazione del curriculum vitae, dei titoli di studio e di altri titoli relativi a conoscenze specifiche. Ad ogni curriculum vitae verrà assegnato un punteggio massimo di 28 punti, tenendo conto dei requisiti richiesti per l’accesso alla posizione. In base alla valutazione dei curriculum vitae e studiorum, i 5 candidati che risulteranno avere punteggio più alto parteciperanno alla seconda fase della selezione.

I candidati saranno invitati a sostenere un colloquio tecnico-motivazionale secondo il calendario d’esame che sarà pubblicato sul sito internet www.aerco.it. Il colloquio tecnico-motivazionale potrà avvenire anche da remoto. Nel giorno del colloquio tecnico-motivazionale, ciascun candidato dovrà essere presente nella piattaforma digitale o presso la sede indicata, munito di documento di riconoscimento in corso di validità. I candidati eventualmente impossibilitati potranno chiedere di spostare data od orario inviando richiesta motivata almeno cinque giorni prima della data prevista a mezzo PEC all’indirizzo aerco@pec.it. La prova orale sarà diretta ad accertare, partendo dagli elementi curricolari:

  1. la propria visione sullo sviluppo di AERCO (vision).
  2. la competenza e professionalità dei candidati con riferimento alle attività che i medesimi saranno chiamati a svolgere.
  3. le competenze manageriali rispetto a capacità di programmazione delle attività e di raggiungimento degli obiettivi nei tempi stabiliti, autonomia operativa, capacità comunicativa e di coordinamento.

Il punteggio massimo attribuibile al Colloquio Tecnico-Motivazionale è di 72/72. Il colloquio si intende superato con una votazione non inferiore a 40 punti.La graduatoria finale verrà formata, con i soli candidati che abbiano superato anche la prova orale, sommando i punteggi dei titoli e della prova orale. Il punteggio massimo attribuibile è 100/100, di cui: Curriculum vitae 28/28; Colloquio Tecnico-Motivazionale 72/72. A parità di punteggio complessivo costituirà titolo preferenziale il maggior punteggio conseguito nel colloquio.La graduatoria finale degli idonei verrà pubblicata sul sito istituzionale www.aerco.it

Tutela della Privacy
I dati personali di cui AERCO verrà in possesso saranno trattati per le finalità esclusivamente dirette alla gestione dell’iter di selezione, alla gestione delle graduatorie e all'eventuale stipula del contratto di collaborazione nel rispetto delle disposizioni del Regolamento europeo sulla Privacy GDPR 2016/679 e delle norme vigenti in materia di protezione dei dati personali, come illustrato nell’informativa privacy allegata al presente avviso di selezione. I candidati ammessi a sostenere le prove d’esame e di coloro che saranno dichiarati idonei dalla Commissione Giudicatrice verranno inseriti in appositi elenchi pubblicati sul sito internet di AERCO.

Disposizioni Finali 

Resta esclusa ogni e qualsiasi responsabilità di AERCO per il caso in cui non possa procedersi alla sottoscrizione del contratto di collaborazione per impedimenti o modifiche di legge o per il venir meno delle esigenze che hanno determinato l’avvio e l’espletamento della selezione. Copia del bando ed ogni ulteriore informazione in merito al presente avviso potranno essere richieste ad AERCO, Via Barberia 9 Bologna, telefono 0510067024, email ufficio@aerco.emr.it, o prelevate dal sito internet www.aerco.it

Bologna, 12/12/2020

Il Presidente AERCO

Prof. Andrea Angelini

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.