17/05/2020

Concorso Internazionale di Composizione 

'AERCO: i miei primi 50 anni'


L'Associazione Emiliano Romagnola Cori, in collaborazione con il Fondo Russo per lo Sviluppo delle Iniziative Creative, annuncia il Concorso internazionale per Composizione Corale "AERCO: I Miei Primi Cinquant’anni", il cui obiettivo principale è promuovere la creazione e l'ampia distribuzione di un repertorio corale nuovo e innovativo, soprattutto in tempi difficili come quelli odierni. 

1. La partecipazione è aperta a compositori di qualsiasi nazionalità ed età. 

2. Il Concorso è dedicato alle composizioni corali a cappella, suddivise in due categorie come segue:
Cat. 1: (otto voci, S-S-A-A-T-T-B-B) * con una durata massima di 7 (sette) minuti. Il testo della composizione, in italiano, inglese o latino, scritto per l'occasione o preesistente, dovrà essere di pubblico dominio. In caso contrario, l'autorizzazione scritta deve essere ottenuta dall'autore o dal detentore del copyright del testo e deve essere allegata al modulo di iscrizione.
Cat. 2: (sei voci, Ct-Ct-T-Br-Br-B) * con una durata massima di 7 (sette) minuti. Per l’estensione vocale si prega di prendere visione della tabella allegata. Il testo della composizione, in italiano, inglese o latino, scritto per l'occasione o preesistente, dovrà essere di pubblico dominio. In caso contrario, l'autorizzazione scritta deve essere ottenuta dall'autore o dal detentore del copyright del testo e deve essere allegata al modulo di iscrizione. 

3. Possono essere presentate al massimo due opere per compositore (una per ciascuna categoria o due appartenenti alla stessa categoria). Tutte le opere devono essere inviate utilizzando il modulo elettronico disponibile qui entro le 23:59 (ora italiana) del 30 settembre 2020. 

4. La quota di iscrizione è di 40 euro per il primo brano inviato e 25 per il secondo. Tutti i compositori possono effettuare il pagamento tramite il nostro conto PayPal, accessibile dallo stesso modulo elettronico, o tramite bonifico bancario. 

5. I brani dovranno essere inviati elettronicamente (tramite il sopraddetto modulo) in formato PDF, ottenuto da file Sibelius o Finale o da un programma simile. Il nome del compositore non deve apparire visibile in nessuna parte dello spartito. L'Ufficio AERCO riceverà tutti i lavori, che verranno quindi inviati, anonimamente, ai membri della giuria. Nessuna identità del compositore verrà divulgata alla giuria prima o durante la fase valutativa. La decisione della giuria sarà annunciata sul sito Web AERCO all'indirizzo www.aerco.it entro la fine di novembre 2020. Il modulo di trasmissione contiene anche una dichiarazione ove il compositore ove dichiara che ogni partitura inviata è inedita, mai eseguita, è stata composta negli ultimi sette anni e non è mai stata premiata in nessun concorso precedente. 

6. Il concorso sarà giudicato da una giuria composta da direttori e compositori conosciuti a livello internazionale: Philip Lawson (Presidente, UK) – Anna Ungureanu (RO) – Alexander Solovyev (RUS) - Mark Anthony Carpio (PH) – Barnaby Smith (UK) – Matteo Salvemini (IT) – Aivis Greters (LV). La decisione della giuria è definitiva. I brani vincenti devono dimostrare eccellenza compositiva, cantabilità, scelta del testo, efficacia idiomatica. Alcuni riconoscimenti speciali possono essere assegnati a discrezione della giuria. 

7. L'opera vincitrice di ciascuna categoria riceverà un premio in denaro di 2.000 euro, sarà pubblicata da Hal Leonard Europe e sarà eseguita in anteprima dal Voces8 (cat. 1) e dai The King's Singers (cat.2) entro un anno dall'annuncio del risultato o subito dopo, non appena possibile. Il secondo classificato di ogni categoria sarà pubblicato da Hal Leonard Europe e sarà eseguito in anteprima dal National Chamber Choir Madrigal-Marin Constantin (cat. 1) e dai Philippine Madrigal Singers (cat. 2) entro un anno dall'annuncio del risultato o subito dopo, non appena possibile. Il Coro Kamēr, il Coro Giovanile dell'Emilia Romagna e il Coro da Camera del Conservatorio di Mosca  eseguiranno in anteprima, entro un anno dall'annuncio del risultato o subito dopo, non appena possibile, uno o più brani meritevoli che partecipano alla categoria 1 del Concorso, . 

8. Le composizioni presentate al concorso saranno considerate proprietà intellettuale del compositore che ha presentato i brani e tutti i diritti ad esso relativi rimarranno al compositore. I vincitori, i secondi classificati e gli altri pezzi eventualmente premiati concederanno ai gruppi selezionati il ​​diritto di eseguire in anteprima i pezzi vincenti entro 12 mesi dall'annuncio dei vincitori. Nessuna rappresentazione pubblica è consentita antecedentemente alla prima esecuzione senza il consenso di AERCO. Qualora ai gruppi selezionati fosse impedito di eseguire la premiere entro questo lasso di tempo, il compositore sarà libero di ascoltare la composizione eseguita altrove. AERCO non dovrà pagare alcun costo aggiuntivo al compositore per alcuna registrazione audio/video della performance. Tutte le opere vincitrici dovrebbero essere contrassegnate, quando possibile, sulla copertina delle partiture musicali o nel programma del concerto come una delle opere vincitrici del Concorso Internazionale di Composizione Corale ‘AERCO: i miei Primi Cinquant'anni’.

9. La partecipazione al concorso implica la piena conoscenza e accettazione del presente regolamento. 


*Legenda
S: Soprano – Ct: Controtenore - A: Contralto – T: Tenore – Br: Baritono – B: Basso  

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.